Come posso liberarmi dai pesciolini d'argento?

CATTURA ED ELIMINA QUESTI PARASSITI CON L'INSETTICIDA SPRAY

È davvero frustrante cercare di liberarsi dai pesciolini d'argento quando si riesce a vederli a malapena sul pavimento... I pesciolini d'argento sono insetti velocissimi che amano intrufolarsi nelle zone più umide e fresche di casa. Si cibano praticamente di tutto, persino della carta da parati e dei dorsi dei libri. Per combatterli, unisci la pulizia della casa ai prodotti giusti.

Fatti prendere la mano dalle pulizie

Ripulisci i nascondigli preferiti dei pesciolini d'argento

  • Mantieni puliti pavimenti della cucina, mensole e ripiani. Fai particolare attenzione alle fessure tra battiscopa e pavimento.
  • Lava librerie, scaffali degli sgabuzzini, e telai di porte e finestre.
  • Pulisci dietro a forno, microonde, tostapane e frigorifero.
  • Ripulisci e metti in ordine le zone dove li trovi.
  • Spesso arrivano tramite i cartoni degli imballaggi, mobili e materiali edili, quindi controllali bene prima di introdurli in casa.
  • Metti in funzione un deumidificatore, per rendere l'area meno umida e quindi meno attraente per i pesciolini d'argento.
Metti la casa in sicurezza

Evita di farli sentire a casa

silverfish home
  • Alle calde temperature, i pesciolini d'argento possono vivere anche all'aperto. Ripulisci le aree esterne per rimuovere eventuali nascondigli ideali nei pressi della casa, come sporcizia, pietre, legname, corteccia o pacciame.
  • Sigilla fondamenta e fessure
Il consiglio dell'esperto
Un pesciolino d'argento è stato qui...

I segnali premonitori di un'invasione

I pesciolini d'argento sono talmente veloci che a volte non li si vede nemmeno. Tra i segnali di un'infestazione ci sono macchie gialle, soprattutto su biancheria e libri, e segni irregolari che possono sembrare incisioni.

Sapevi che...
I pesciolini d'argento possono sopravvivere diversi mesi senza cibo. Ecco perché è importante intervenire non appena se ne vede uno, per evitare che prendano residenza in casa!

Sono Presidi Medico Chirurgici. Leggere le avvertenze. Autorizzazione del 08/05/2017